TERMINI E CONDIZIONI PUBLISHER


1. Le presenti condizioni generali (T&C) regolano i rapporti tra Clickpoint e il "Publisher" sottoscrittore del modulo di adesione al servizio, costituiscono l'unico contratto tra le parti, sostituiscono ed annullano ogni accordo precedente.

2. Clickpoint è un service provider che facilita la partecipazione a "Programmi di Online Marketing", mettendo in relazione i Publishers (anche definiti "Editori") con gli Advertisers (anche definiti "Inserzionisti") attraverso il mezzo Internet. Performance Network: Tramite la piattaforma di Clickpoint, il Publisher farà domanda di adesione ai programmi pubblicitari offerti dai singoli Inserzionisti, sulla base di specifiche condizioni operative ed economiche. Qualora sia in uso un Adserver di Clickpoint su un sito del Publisher, Clickpoint potrà inoltrare automaticamente la domanda di adesione per conto del Publisher il quale potrà all'occorrenza bloccare il singolo inserzionista attraverso il proprio account in qualsiasi momento. Solo una volta accettato dall'inserzionista il Publisher sarà autorizzato a pubblicare banners e links. Media Marketplace: Clickpoint può decidere se acquistare gli spazi pubblicitari attraverso il "media marketplace" - ad un prezzo minimo definito dal Publisher - e monetizzare l'inventario (ovvero il traffico generato dagli spazi pubblicitari) sia direttamente che indirettamente. Il Publisher è consapevole che Clickpoint non ha alcun obbligo di acquistare l'inventario e che l'inventario non acquistato sarà restituito automaticamente al Publisher il quale potrà monetizzarlo come meglio crede attraverso il proprio adserver.

3. Il Publisher dovrà promuovere gli Advertisers utilizzando esclusivamente gli strumenti messi disposizione, non potrà, in nessun caso, utilizzare dispositivi non autorizzati quali ad esempio robots, Iframes, or hidden frames. Il Publisher non sarà compensato per transazioni proprie (inclusi i propri dipendenti e collaboratori) e le transazioni multiple ovvero quelle provenienti dallo stesso individuo (ad esempio le transazioni generate dallo stesso IP possono essere considerate nulle).

4. Il Publisher si impegna a conservare con la massima cura le informazioni necessarie all'utilizzo del servizio (id e password per l'accesso al proprio account) e dovrà comunicare immediatamente a Clickpoint l'eventuale smarrimento delle credenziali di accesso o qualunque situazione che possa potenzialmente generare un accesso non autorizzato.

5. Email Publishing: Le email (dem) dovranno essere inviate solo a utenti che abbiano accettato espressamente di ricevere email promozionali di terze parti. Ogni email dovrà contenere un link alla Privacy Policy e un link "unsubscribe". Il Publisher, in caso di reclami, si impegna a manlevare Clickpoint e fornire immediatamente tutte le informazioni relative al conferimento del consenso da parte di singoli utenti email (moduli di registrazione e dati). Gli invii Email (dem) dovranno rispettare tutte le condizioni indicate da Clickpoint. Le creatività, sender, subject, volumi e date di invio dovranno essere autorizzati da Clickpoint.

6. Per la promozione dei prodotti/servizi degli Inserzionisti è espressamente vietato utilizzare siti che contengano o promuovano materiale diffamatorio, pornografico, violento, illegale, contrario alla morale e l'ordine pubblico o utilizzare siti coinvolti in attività di spamming.

7. Il Publisher non contatterà gli Advertisers (clienti) di Clickpoint, sia direttamente che indirettamente, con lo scopo di escludere Clickpoint. Il Publisher può richiedere a Clickpoint in qualunque momento lo status di un determinato cliente. Clickpoint risponderà prontamente in modo da favorire il rispetto di questa clausola da parte del Publisher.

8. Il Publisher sarà remunerato per le transazioni convalidate dall'inserzionista, secondo le condizioni economiche della campagna o del programma. Le statistiche sono elaborate da Clickpoint e sono l'unico strumento utile per il computo dei guadagni del Publisher. I reports forniscono una stima dell'attività del Publisher. I guadagni del Publisher saranno elaborati ogni mese quando Clickpoint e gli Advertisers potranno effettuare riconciliazioni per fattori dipendenti ad esempio da un ritardo nei processi informatici, discrepanze, traffico e transazioni non validi. I guadagni saranno tali una volta pubblicati nella pagina Pagamenti.

9. I pagamenti avverranno a mezzo bonifico bancario sul conto fornito dal Publisher all'interno del proprio account. In caso di conti bancari al di fuori della European Economic Area (EEA), potranno essere addebitate spese addizionali dalla vostra banca. Il Publisher è responsabile per ogni errore, omissione o ritardo relativo ai dati bancari forniti (errori ed omissioni possono generare spese bancarie che saranno addebitate sull'account). Qualora non coincidano il nome dell'intestatario del conto bancario con l'intestatario del conto Clickpoint, tutti i pagamenti verranno sospesi. Clickpoint ha un ciclo di pagamenti settimanale, quindicinale o mensile secondo a) Le necessità operative di Clickpoint; b) I volumi generati dal Publisher. I pagamenti avverrano per importi pari o superiori a 100 Euro a condizione che Clickpoint abbia ricevuto il pagamento integrale della somma dovuta dall'Inserzionista/Advertiser a cui il Publisher ha fornito i propri spazi pubblicitari. Qualora i compensi maturati siano inferiori a 100 euro il pagamento verrà effettuato al ciclo successivo. Gli importi non producono interessi.

10. Clickpoint opera in regime di self-billing come previsto dalla normativa del Regno Unito. Il Publisher, per tutta la durata del servizio, accetta di ricevere le auto-fatture emesse da Clickpoint per proprio conto all'atto dei singoli pagamenti, quindi di non emettere mai fatture verso Clickpoint per gli importi relativi al presente contratto/servizio. Le fatture sono prelevabili attraverso la pagina Pagamenti.

Il Publisher deve informare immediatamente Clickpoint in caso:

- cambi in numero di partita IVA (Vat number)
- cancelli la propria partita IVA
- ceda la propria azienda

Il Publisher con partita IVA in uno stato membro della comunità europea, fatta eccezione per la Gran Bretagna, deve fare in modo che la propria partita IVA risulti registrata a livello comunitario, ovvero che sia presente nel VIES (http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/). Clickpoint bloccherà i pagamenti - inviando notifica email al publisher - qualora la partita IVA non risulti presso registrata VIES. Il perdurare di questo stato per oltre (6) sei mesi potrà comportare la chiusura dell'account e la perdita dei crediti senza ulteriore avviso.

I saldi possono essere riconciliati anche successivamente per riflettere sovra-pagamenti o contestazioni successive da parte degli Advertisers a cui il Publisher ha fornito i propri spazi.

11. Clickpoint non è responsabile del malfunzionamento delle linee telefoniche, elettriche, delle reti mondiali o locali, guasti, sovraccarichi, interruzioni software, o inadempimenti di terzi. Clickpoint non risponde dei danni causati direttamente od indirettamente dai servizi forniti.

12. Il Publisher deve manutenere in modo adeguato i propri siti web coinvolti nelle campagne e fornire sempre ai propri utenti una privacy policy (informativa sul trattamento dei dati personali).

13. I mezzi pubblicitari messi a disposizione non possono essere modificati senza autorizzazione scritta. In particolare non è consentito pubblicare offerte differenti da quelle proposte tramite il sito Web di Clickpoint, annunci non veritieri creati con lo scopo di ingannare l'utente Internet o offerte che possano in qualunque modo arrecare danno a terzi.

14. Il Publisher manleva Clickpoint per ogni lamentela, danno o spesa relativi all'esercizio dei propri siti, o relativi alle attività svolte.

15. Clickpoint autorizza il Publisher a pubblicare i propri banners/text links per la durata del contratto, in conformità con il presente accordo e secondo le direttive eventualmente fornite di volta in volta tramite il sito web per ciascuna campagna.

16. Il contratto avrà decorrenza dalla data di accettazione da parte di Clickpoint e potrà essere interrotto da entrambe le parti in ogni momento e senza penalità salvo quanto indicato nelle presenti condizioni generali. Il Publisher può recedere chiedendo la chiusura del proprio account direttamente all'interno dell'account stesso, oppure può interrompere di fatto la propria partecipazione rimuovendo i banners e/o i text links degli inserzionisti. Clickpoint, o l'inserzionista a cui il Publisher abbia fornito i propri spazi pubblicitari, potranno terminare il rapporto con il Publisher in qualsiasi momento per qualsivoglia ragione e senza penalità.

17. Clickpoint potrà utilizzare liberamente i dati derivanti dall'uso del network e della piattaforma nell'ambito delle propria operatività.

18. Il Publisher potrebbe venire a conoscenza di informazioni teniche e commerciali riservate che non possono essere divulgate a terzi senza autorizzazione.

19. Il presente contratto è regolato dalle leggi di Inghilterra e Galles. Per tutte le controversie che dovessero emergere in relazione al presente contratto saranno competenti esclusivamente i tribunali di Inghilterra e Galles.

20. Il Publisher dovrà prendere visione delle presenti condizioni (pubblicate sulla pagina web https://publisher.clickpoint.com/it/terms/) con regolarità in modo da rilevare eventuali cambiamenti. Nel caso vi siano cambiamenti alle condizioni generali il Publisher sarà avvisato attraverso il proprio account.

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei Cookies. informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi